mercoledì 4 gennaio 2012

Aragosta con maionese e gamberi!!!


Aragosta con maionese e gamberi!!!



Legate ogni aragosta, con diversi giri di spago, su un’assicella di legno (lunga circa 50 cm e larga circa 10 cm), con la coda ben tesa e le antenne ripiegate. 
Fatele bollire, in un recipiente sufficientemente capace, in acqua bollente salata e aromatizzata con un mazzetto di odori. 
Lasciate raffreddare le aragoste nello stesso liquido di cottura, prima di sgocciolarle. 
Tranciate le aragoste longitudinalmente a metà, sistematele su un piatto di servizio e farcite con maionese guarnita con qualche mezzancolle sbollentato.




Maionese

1 tuorlo
sale q.b.
1 cucchiaio di limone
200 ml di olio di semi
In un contenitore dai bordi molto alti, mettere un tuorlo, un cucchiaio di succo di limone ed il sale, quindi aggiungere a filo l'olio e lavorare il composto. La salsa aumenterà di volume, e quando raggiungerà un aspetto morbido e cremoso, sarà pronta.


6 commenti:

  1. così non l'ho mai mangiata.....ma è inutile commentare....è sicuramente ottima! Augurissimi di buon anno...stefy

    RispondiElimina
  2. UAU: che eleganza questa ricetta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina