venerdì 8 aprile 2011

Pasta fresca!!!

Pappardelle al sapore di mare...




200 gr di Farina “00” Granmugnaio Antigrumi Molino Spadoni, 2 uova, sale.

Preparare la sfoglia disponendo la farina a fontana, mettendovi le uova nel centro, il sale.
Cominciare a lavorare l’impasto dapprima con le mani e poi stenderlo (mantenendo uno spessore leggermente superiore a quello di una tagliatella), servendosi di un mattarello in legno: in questa maniera la pasta risulterà più rugosa.
Prima di procedere al taglio della pasta lasciar riposare la sfoglia, in maniera da farla asciugare e poi poterla tagliare.
Cospargere il tutto con abbondante farina, arrotolare la sfoglia ottenuta e tagliarla a una larghezza di due dita.



ingredienti per il condimento:
Vongole miste, cozze, aglio, olio extra vergine, peperoncino, pomodorini,prezzemolo.


Lavate e pulite per bene le cozze, metti sia le cozze che le vongole in un tegame aggiungi l'acqua e un bel po' il sale, questo  procedimento serve per eliminare tutta la sabbia, cambia (l'acqua 3-4 volte) , infine passate sotto l'acqua corrente, mettete il tutto in un tegame e cuocete fino a che le vongole e le cozze si aprono,poi  aggiungi l'olio, l'aglio i pomodorini a cubetti, il peperoncino, il sale e il prezzemolo





9 commenti:

  1. ottima la scelta di questa pasta :)

    RispondiElimina
  2. anche a me piace tanto fare la pasta in casa. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. che buona la pasta fatta in casa e condita così poi!!!

    RispondiElimina
  4. Buonissime le pappardelle fatte cosi!!!

    RispondiElimina
  5. ottime queste tagliatelle fatte a mano con i frutti di mare con l'avvicinarsi dell'estate è quello che ci vuole

    RispondiElimina
  6. buonissima questa ricetta,brava,ciao

    RispondiElimina
  7. che brava ,qusta pasta è strepitosa

    RispondiElimina
  8. Mio marito per questa pasta farebbe follie!
    Ottima!

    RispondiElimina